Leggi e/o Firma il nostro Guestbook!

Chiesa sul Monte (video)

Poco si sa di questo monumento. L’unico indizio di riferimento è inciso nel portale d’ingresso e riporta la data del 1539. Tra le tante interpretazioni avanzate sulla storia di questo edificio, emerge l’ipotesi che ne attribuirebbe la proprietà all’autorità secolare piuttosto che a quella spirituale. La sua architettura,  insolita e asimmetrica per un luogo di culto, ha fatto pensare che si trattasse originariamente di un castello riadattato a chiesa. L’abside è ubicato nel luogo dove abitualmente si trova il transetto destro. L’architettura absidale è inoltre modellata a forma di semicerchio, ben visibile dall’esterno, quasi a voler rievocare i torrioni dei castelli. A sostegno di questa tesi, gli studiosi hanno evidenziato, attraverso gli studi archeologici e topografici locali, la vicinanza dell’edificio con altri castelli del circondario, come ad esempio quelli della famiglia D’Alessandro di Pescolanciano e D'Avalos di Vastogirardi. Fino ad oggi, questa chiave di lettura non ha trovato legittimazione storica. Resta, pertanto, autentica l’attribuzione dell’edificio a luogo di culto.

Torna a Casa